Home Economia Camera di Commercio: due bandi per lo sviluppo digitale delle imprese

Camera di Commercio: due bandi per lo sviluppo digitale delle imprese

camera

La Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi mette a disposizione delle Micro Piccole e Medie imprese due bandi per sostenere la digitalizzazione attraverso l’acquisto di servizi di consulenza, formazione e tecnologie.

Si tratta dei progetti “Voucher digitali 4.0” e di una misura dedicata all’E-commerce come strumento digitale per la ricerca di nuovi mercati e fanno parte dell’accordo per lo sviluppo economico e la competitività del Sistema Lombardo di Regione Lombardia.

I bandi prevedono un importo complessivo di 11,713 milioni di euro di cui 7.188.000 di euro in voucher digitali e di 4.525.000 euro per il commercio elettronico, di questi 1,7 milioni saranno stanziati direttamente dalla Camera di commercio.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto a parziale copertura delle spese sostenute che sarà pari a 4.000 euro per le micro imprese come investimento minimo, 70% delle spese ammissibili per un importo massimo di 5.000 euro. Per le Piccole e Medie sarà di 10.000 euro di investimento minimo, 50% delle spese ammissibili e 15.000 euro di importo massimo.

Per il bando “Voucher digitali 4.0”le domande devono essere presentate esclusivamente in modalità telematica con firma digitale sull’apposito sito dalle ore 14:00 del 17 maggio fino al 18 giugno 2021.

Per il bando “E-commerce” la presentazione delle domande dovrà essere fatta dalle ore 10:00 del 19 maggio alle ore 12:00 del 22 giugno 2021.