Home Ambiente Clima: le azioni di città e governi per una ripresa verde

Clima: le azioni di città e governi per una ripresa verde

clima

Nella giornata di ieri si è svolto un incontro virtuale tra l’inviato speciale per il clima del Presidente degli Stati Uniti John Kerry e il gruppo di 19 sindaci che rappresentano le principali città di 13 Paesi del Mondo per discutere delle strategie comuni a tutela del clima.

La discussione è stata moderata dal sindaco di Los Angeles e presidente del gruppo C40, che riunisce per questo scopo 97 città del mondo, Eric Garcetti e ha riguardato temi come l’obiettivo di ridurre di 1,5°la temperatura della Terra e la cooperazione tra governi e città sui temi ambientali.
In agenda anche le azioni da intraprendere per la ripresa dalla pandemia di covid 19 che vede come capofila proprio l’amministrazione Biden impegnata per una ripartenza verde negli Stati Uniti.

Per l’Italia era presente il sindaco Sala in veste di presidente della “C40 Global mayors Covid-19 Recovery task force” che ha esortato i sindaci a chiedere un maggiore impegno e una più stretta collaborazione tra città e governi per una ripresa sostenibile.

“La crisi climatica richiede leadership e i sindaci del mondo la stanno fornendo assumendo impegni e azioni coraggiose e ambiziose, per perseguire una ripresa verde e giusta – ha esordito John Kerry –. Lavoreremo con loro, come parte di un movimento globale per combattere il cambiamento climatico e costruire un futuro migliore, più verde e più equo”.

“I problemi che affrontiamo come società globale – che si tratti di emissioni in aumento, di virus mortali o di sconvolgimenti economici – non sono limitati dai confini municipali o nazionali, quindi sappiamo che non possono esserlo nemmeno le nostre soluzioni – ha aggiunto Garcetti -. Con l’amministrazione Biden che ripristina la leadership dell’America sul clima in tutto il mondo, collaborazioni come quella tra i sindaci C40 e il Segretario Kerry sono fondamentali per far avanzare la nostra visione collettiva per una ripresa dalla pandemia equa e a basse emissioni di carbonio”.

“La ‘C40 Global mayors Covid-19 Recovery task force’ ha riunito i leader delle città di tutto il mondo per mostrare la strada verso una ripresa verde e giusta dalla crisi Covid-19 – ha spiegato Sala -. Le città hanno portato avanti l’azione coraggiosa necessaria per trasformare le nostre raccomandazioni in realtà, creando lavori dignitosi e verdi, investendo nei servizi pubblici fondamentali e restituendo spazio alle persone e alla natura. È stimolante sapere che ora abbiamo un partner impegnato in questi sforzi nel governo federale degli Stati Uniti”.