Home Milano Zona 6 Cronaca Milano Zona 6 6 rapine in 30 minuti: un arresto in zona Naviglio pavese

6 rapine in 30 minuti: un arresto in zona Naviglio pavese

Gigi

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri hanno fermato un uomo di origine egiziana di 23 anni con un triste record: 6 rapine, commesse quasi una dopo l’altra, messe a segno ai danni di altrettante donne in un arco temporale di soli 30 minuti.

Il suo raggio di azione si è concentrato in una zona compresa tra via Giambellino e il Naviglio pavese, nella zona sud di Milano ma le Forze dell’ordine sono riuscite a identificarlo con facilità grazie a quanti erano stati vittima di aggressione e avevano fornito una sua descrizione.

Così quando sono riusciti a rintracciarlo, l’uomo ha tentato la fuga gettandosi nelle acque del Naviglio dove è stato poi raggiunto nelle vicinanze della Canottieri Milano. Tutte le vittime hanno denunciato di essere state strattonate e poi derubate. Per due di loro, due signore ultraottantenni, la caduta ha avuto però effetti più gravi. Una di loro è stata ricoverata con una frattura alla clavicola e un trauma cranico. Non è in pericolo di vita ma ha ricevuto una prognosi di 30 giorni.