Home Memoria Asta record per una cartolina dalla Luna

Asta record per una cartolina dalla Luna

Luna
Fonte foto Tiscali cultura

Asta da record per una cartolina che era a bordo della missione spaziale Apollo 14, atterrata sulla Luna nel 1971.

Si tratta del lotto numero 42, sul un totale di 55 pezzi che sono rimasti a bordo per tutti i 14 giorni della missione e che, per questo, è stata ribattezzata cosmogramma.
È stata venduta per 30mila euro, riporta il logo di quella missione spaziale con i nomi dei tre astronauti a bordo – Alan Shepard, Stuart Roosa ed Edgar Mitchell – e un timbro che dice “Delayed in quarantine at / lunar receiving laboratory / M.S.C.- Houston Texas”.

Persone e oggetti, di ritorno da una missione spaziale devono, infatti, osservare un periodo di quarantena trascorso il quale è stato anche annullato il francobollo che commemora l’allunaggio del 1969.
L’apollo 14 fu l’ottava missione di questo programma spaziale, la terza con equipaggio umano e seguiva di un anno quella tragica dell’Apollo 13 che, abortita per una serie di inconvenienti tecnici che avevano fatto rischiare la vita agli astronauti a bordo, aveva obbligato la Nasa a rivedere il modulo spaziale.
La missione fu caratterizzata da numerosi esperimenti scientifici condotti al suolo e in orbita da Roosa oltre a prevedere la raccolta dei materiali del sito vicino al luogo di atterraggio.

Tornando alla cartolina lunare, questa segna un altro record per la casa d’aste milanese che aveva già messo all’incanto altri pezzi provenienti dalle collezioni di Philippe Daverio, esperto e critico d’arte morto lo scorso anno, di Cesare e Gina Romiti e di Villa Orlando a Bellagio.
Altre aste che promettono numeri da record riguarderanno una selezione di nature morte di Giorgio Morandi e altre 112 opere della collezione Romiti.