Home Prima Pagina Stem in the City 2021: scienza e tecnologia per tutti

Stem in the City 2021: scienza e tecnologia per tutti

Stem
Fonte foto Comune Milano

La seconda parte del mese di aprile sarà interamente occupata agli eventi di STEMinthecity, l’iniziativa, giunta alla sua quinta edizione, promossa dal Comune, in collaborazione con realtà del sistema pubblico e privato, per favorire la conoscenza e l’accesso inclusivo agli studi in ambito di scienza, tecnologia, ingegneria e matematica.

Il ricco calendario degli eventi online Stem è consultabile sul sito della manifestazione. Tra le numerose proposte segnaliamo:
– 14 aprile alle ore 17:00 l’incontro sul tema dell’intelligenza artificiale; seguirà alle ore 18:00 una riflessione guidata dal Politecnico sui modelli matematici usati sia per seguire l’evoluzione della pandemia sia per anticipare le ondate pandemiche;

– 15 aprile alle 18:00, sempre a cura del Politecnico, si presenta un dibattito tra lo scrittore e sceneggiatore Carlo Lucarelli e il docente di Sicurezza informatica e Digital forensics Stefano Zenero sul confronto tra ricerca scientifica e indagine investigativa.
Nella stessa giornata, dalle 10:00 alle 17:00 si svolgerà anche la fiera dedicata al lavoro Employerland dove saranno presenti più di 20 grandi aziende del settore scientifico e tecnologico con sessioni online di assessment, condivisione di esperienze aziendali e offerte di lavoro;

– 23 aprile alle 10:00, nell’ambito del progetto “Deploy your talents” alcuni studenti presenteranno un progetto di sintesi dei risultati appresi.
Nella stessa giornata, alle ore 16:30 un incontro per riflettere sull’importanza della collaborazione fra del Terzo settore, imprese e istituzioni per il recupero delle eccedenze alimentari per scopi sociali;

– il 25 aprile, dalle 10:00 alle 12:30 l’appuntamento è con la programmazione con l’utilizzo di Scratch, adatto sia a chi si approccia per la prima volta a questo linguaggio, sia a chi possiede già delle nozioni in materia;
– il 26 aprile alle 18:30 si parlerà del rapporto tra scienza, società e ambiente con l’iniziativa a cura di SheTech e WeSTEAM;

Non mancheranno le iniziative rivolte a genitori, insegnanti ed educatori: giovedì 22 aprile alle 16:00 è previsto un webinar in cui i partecipanti saranno coinvolti in una sessione online interattiva e prototiperanno un libro digitale di storie STEAM utilizzando un approccio inclusivo e diversificato.
Il 22 e 28 aprile, rispettivamente alle 18:00 e alle 18:30, si terranno invece due incontri di presentazione dell’iniziativa enterprise Safe2web che intende generare una nuova consapevolezza digitale all’interno del mondo scolastico e della famiglia per imparare a proteggere i minori in rete.
Nelle giornate del 21-22 e 23 aprile è in calendario la “Maratona delle STEM”, con tre giorni dedicati alla promozione delle materie tecnico-scientifiche con incontri, interviste e corsi di formazione online.

“Quest’ultimo anno ha dimostrato che scienza e tecnologia sono fondamentali per il benessere della società – ha sottolineato Roberta Cocco, assessore alla Trasformazione digitale e ai Servizi civici del Comune – .Per uscire da questa difficile momento ed essere meglio preparati ad affrontare il futuro è necessario il contributo di tutti: è necessario porre definitivamente fine alle disparità di genere nei percorsi di studio e nel mondo del lavoro negli ambiti tecnico-scientifici”.