Home Città Metropolitana Cronaca Pavia: incendio nell’ex scalo ferroviario

Pavia: incendio nell’ex scalo ferroviario

autobus

Nella notte tra sabato e domenica appena trascorsi un vasto incendio si è sviluppato nei locali dell’ex scalo ferroviario di via Rismondo a Pavia.

Le fiamme si sono propagate nel cuore della notte e hanno previsto l’intervento, per diverse ore, di cinque squadre dei Vigili del fuoco che sono arrivate dai distaccamenti di Mortara, Robbio e Garlasco. La presenza di numerose parti in legno all’interno dell’edificio ha infatti permesso alle fiamme di propagarsi in fretta.

Le fiamme erano così alte e così a ridosso del centro storico da diventare oggetto di diversi filmati realizzati dagli abitanti della zona. Abitanti che per quasi tutta la notte hanno vissuto la preoccupazione e l’angoscia di vedere l’incendio propagarsi fino a lambire le loro case.
Per fortuna non si sono registrati feriti dacché lo stabile era inutilizzato e disabitato da tempo.

La Procura ha disposto il sequestro dell’area interessata dalle fiamme e i tecnici sono già al lavoro per accertare le cause del rogo anche se l’ipotesi più accreditata sembra orientata verso il dolo.

Sul posto è intervenuta anche la locale ATS per accertamenti ambientali perché, in passato, nel sito era stata segnalata la presenza di eternit.