Home Milano Zona 9 Cronaca Milano Zona 9 Biblioteca dell’Università Bicocca: il servizio di prestito a domicilio

Biblioteca dell’Università Bicocca: il servizio di prestito a domicilio

biblioteca
Fonte foto AdnKronos

La biblioteca dell’Università di Milano-Bicocca ha attivato un servizio per i propri utenti che si chiama”I libri della biblioteca a casa tua”.

Si tratta dell’evoluzione del prestito destinato a studenti, dottorandi, ricercatori, docenti, utenti convenzionati e utenti esterni iscritti grazie al servizio Poste Delivery Business.
I costi del servizio sono a carico dell’Ateneo, sia in uscita – con destinazione Italia o Europa – sia in entrata per recuperare il/i volumi in prestito.

La consegna è garantita entro le 48 ore dalla notifica inviata all’utente dal sistema di spedizione. È possibile richiedere un numero di volumi nei limiti previsti dal prestito tradizionale che varia da cinque a dieci libri, a seconda della categoria di utente.
Il servizio è appena partito e se riceverà una buona risposta da parte degli utenti, la Biblioteca di Ateneo punta a conservarlo anche per il futuro chiedendo, però, un contributo da parte degli utenti.

Accanto a questa opzione, resta la possibilità del prestito in presenza dato che la biblioteca si è attrezzata come da normativa covid: gel idroalcolico disponibile all’entrata, segnaletica per garantire il necessario distanziamento, obbligo di mascherina e perfino la app Affluences, comune anche al sistema bibliotecario di Milano, per la prenotazione dei posti studio in sala lettura e per la richiedere e restituire i volumi.