Home Lavoro La protesta dei ristoratori diventa itinerante

La protesta dei ristoratori diventa itinerante

ristoratori
Fonte foto Msn.com

I ristoratori hanno dato vita a una nuova iniziativa per chiedere la riapertura dei loro esercizi dopo il 7 aprile: “Io Apro in tour”.

Un gruppo si è incontrato proprio ieri a Milano per presentare le prossime tappe della protesta: Napoli, Bologna e Palermo per poi arrivare a Roma il 6 aprile.

“La voglia di tutti è una – ha ribadito con forza Tito El Hawi, uno degli organizzatori – riaprire al più presto le attività, in sicurezza, come volete, perché altrimenti non si va più avanti, perché così non si può andare avanti”. Un’altra voce, titolare di diversi esercizi a Pesaro, ha aggiunto: “non è irresponsabilità, è pura sopravvivenza”.

Alla protesta dei ristoratori si sono poi unite le voci di altre categorie in sofferenza per la crisi economica come i parrucchieri e i titolari di partita iva.