Home Mobilità Il punto sulla mobilità elettrica e sui monopattini

Il punto sulla mobilità elettrica e sui monopattini

monopattini

L’assessore alla mobilità del Comune Marco Granelli è stato in audizione in Regione Lombardia per fare il punto sulla mobilità elettrica.

Dati alla mano:
– nel 2020, a Milano, si sono registrati 6.041 incidenti d’auto, dei quali 4.451 con feriti;
– gli incidenti in moto sono stati 1.956, dei quali 1.709 con feriti;
– gli incidenti in bicicletta sono stati 961, dei quali 884 con feriti;
– gli incidenti in monopattino sono stati 273, dei quali 249 con feriti.

Su quest’ultimo tema, è stato ribadito che i monopattini sono stati equiparati, dal legislatore, alle biciclette e quindi devono rispondere alle regole certe del Codice della Strada.

Granelli si è anche fatto portatore di ulteriori misure di sicurezza a rigiardo, così come chiesto anche dall‘Anci, l’Associazione dei Comuni:
– riduzione della velocità da 25 a 20 km/h;
– limitazioni più stringenti sulla sosta;
– nuovi divieti di utilizzo in alcune strade, per esempio quelle con i binari del tram;
– casco obbligatorio per gli utenti tra i 14 e i 18 anni;
– maggiori informazione agli utenti sulle regole di ingaggio.