Home Prima Pagina Le incursioni della Dad – 3 indagati

Le incursioni della Dad – 3 indagati

Dad

La Polizia Postale di Genova ha individuato e bloccato un gruppo di tre disturbatori, di cui uno minorenne, che interferivano con la didattica a distanza – Dad.

Gli episodi erano stati denunciati già nel 2020, in tutta Italia, da diversi dirigenti scolastici e avvenivano grazie alla complicità di alcuni alunni che fornivano ai disturbatori i link di accesso alle lezioni in Dad.
I tre, residenti a Milano e Messina, sono stati denunciati per interruzione di pubblico servizio e accesso abusivo a un sistema informatico.

In fase di indagine, inoltre, la Polizia ha scoperto che i tre facevano parte di gruppi Telegram e Instagram specializzati proprio in questo tipo di attività.
Dalle indagini è persino emerso che i tre si sentivano al al sicuro nel loro agire perché pensavano che la Polizia fosse impegnata in altro.
Almeno fino a quando non si sono messi sulle loro, di tracce.