Home Prima Pagina Cesvi: un dono che vale mezzo milione di euro

Cesvi: un dono che vale mezzo milione di euro

Cesvi

La collaborazione tra Cesvi – organizzazione umanitaria che opera per la protezione dell’infanzia in Italia e nel Mondo – e Mondadori Store haraggiunto, in quasi 6 anni di collaborazione, mezzo milione di euro di raccolta fondi per i propri progetti.

Uno sforzo reso possibile “Insieme ai nostri volontari (4.500, ndr), alla sensibilità dei clienti e alla collaborazione di molti store su tutto il territorio italiano, abbiamo raggiunto un grande risultato. Ma possiamo fare ancora molto per i bambini più vulnerabili e speriamo di percorrere ancora insieme questa strada”.
Questo il commento di Roberto Vignola, vice direttore generale di Fondazione Cesvi.

L’iniziativa che ha alimentato questo importante risultato si chiama “Impacchettiamo un sogno” e aveva il suo momento clou nel periodo natalizio.

I progetti che beneficeranno di questa somma riguardano la protezione dell’infanzia in Congo e Zimbabwe e il programma di prevenzione e contrasto al maltrattamento infantile in Italia, nelle città di Bergamo, Bari e Napoli.

Cesvi, infatti, è presente sul nostro territorio attraverso le Case del Sorriso, luoghi di protezione e formazione dove trovano spazio attività come l’ascolto di bambini e adolescenti, il supporto psicologico, i programmi pensati per i genitori e la formazione dei professionisti che si occupano d’infanzia.
Grazie a queste attività i programmi hanno raggiunto oltre 1.380 bambini e ragazzi, 660 genitori e 559 professionisti.