Home Milano Zona 9 Cronaca Milano Zona 9 Violenza sessuale su minori: arrestati tre sudamericani

Violenza sessuale su minori: arrestati tre sudamericani

violenza

Il Nucleo Tutela donne e minori della Polizia Locale ha arrestato tre uomini di origine sudamericana di 24, 33 e 60 anni con l’accusa di violenza sessuale, aggravata dall’uso di sostanze alcoliche, ai danni di due ragazze minorenni.

La modalità è stata la stessa in entrambi gli episodi anche se avvenuti in due momenti diversi. La vittima veniva fatta ubriacare e quando perdeva sensi scattava la violenza, spesso perpetrata da più di una persona, con tanto di foto o video pedopornografici immessi in rete in tempo reale.

Nel primo episodio di violenza, avvenuto a dicembre, una ragazza di 14 anni è stata attirata a Bignami, zona nord di Milano, dal più giovane dei tre conosciuto il giorno precedente, con il pretesto di una festa ristretta con altre persone.
Si sono invece presentati tutti e tre gli uomini e dopo aver acquistato alcolici, i quattro si sono spostati un uno scantinato. Qui la ragazzina è stata costretta a bere fino a che non ha perso i sensi. Poi la violenza.
Tornata a casa, la ragazza si è confidata con la madre e insieme sono andata al Pronto Soccorso. È stato poi il soccorso violenza sessuale e domestica della Clinica Mangiagalli ad avvisare la Polizia e a far partire così le indagini.

Dal lavoro degli Inquirenti è così venuto alla luce il secondo episodio di violenza sessuale avvenuto sempre ai danni di una minorenne ma nel marzo scorso. In quella occasione la vittima conosceva due dei tre violentatori.
Alla cattura si è arrivati grazie alle intercettazioni telefoniche che hanno fornito elementi di prova a carico degli indagati così come grazie ad alcune dichiarazioni rese da testimoni diretti e indiretti.