Home Prima Pagina Sanità lombarda: a Trivelli subentra Pavesi

Sanità lombarda: a Trivelli subentra Pavesi

Trivelli
A sinistra Giovanni Pavesi - a destra Marco Trivelli

Cambio al vertice della sanità lombarda dove l’attuale direttore generale Marco Trivelli sarà sostituito da Giovanni Pavesi attuale general manager dell’azienda sanitaria Ulss 8A di Padova.

Trivelli è rimasto in carica per otto mesi – dopo la nomina a giugno del 2020 – dopo aver preso il posto di Luigi Cajazzo che era stato scelto dall’ex assessore al Welfare Giulio Gallera.
In questi mesi ha gestito la seconda ondata di Covid-19, il piano vaccini e i passaggi della Lombardia da zona rossa a zona gialla. Per Trivelli si prospetta ora la direzione dell’Asst di Vimercate.

In una nota diramata dalla direzione generale Welfare si legge: “Si tratta di destinare un’importante risorsa in termini di competenza ed esperienza alla guida di un’area strategica per la quale l’assessorato al Welfare di Regione Lombardia vuole riservare la massima attenzione, rappresentando un bacino di utenza di circa 700mila abitanti, una delle più grandi della Lombardia”.

E ancora: “La Asst di Vimercate, con la rete dei suoi cinque nosocomi – Vimercate, Desio, Carate, Giussano e Seregno – con diverse intensità di cura e ricca di professionalità necessita infatti di una continuità di guida di alto livello”.

La nota quindi conclude:”Giovanni Pavesi è anche un qualificato componente del Network Bocconi che riunisce una quarantina tra i migliori direttori generali delle aziende sanitarie in Italia. Il Network si confronta a frequenza periodica mettendo a fattor comune le migliori pratiche riguardanti le strategie, l’organizzazione, la gestione e la tecnologia delle aziende sanitarie”.