Home Coronavirus Medici e odontoiatri: via libera alle vaccinazioni in Lombardia

Medici e odontoiatri: via libera alle vaccinazioni in Lombardia

medici

Con ampio margine rispetto alle tempistiche indicate inizialmente dalla Regione per i primi di marzo, già dal 10 febbraio partirà la vaccinazione anti covid destinata a medici e odontoiatri liberi professionisti.

La sede scelta per le vaccinazioni sarà il Policlinico.
Lo ha reso noto Roberto Carlo Rossi, presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Milano che aveva già fatto presente alla Regione la necessità di vaccinare queste due categorie professionali ampiamente esposte al rischio di contagio.

Rossi ha anche aggiunto che pur non avendo ancora informazioni precise sui tempi di vaccinazione per i medici che hanno diritto a una qualche priorità, si tratta di un passo avanti importante.

Dello stesso parere anche Andrea Senna, vicepresidente OMCeOMi, l’Ordine provinciale: “Con grande soddisfazione abbiamo appreso che la Regione ha accolto le nostre istanze dando indicazioni alle Ats di chiamare anche i liberi professionisti per le vaccinazioni anti Covid 1.
In particolare è importante che gli odontoiatri vengano vaccinati il prima possibile, perché sono tra gli specialisti più a rischio, lavorando con pazienti senza mascherina e in presenza di aerosol”.