Home Ambiente Garante del verde: l’approvazione in Consiglio Comunale

Garante del verde: l’approvazione in Consiglio Comunale

Garante

Dopo l’approvazione da parte della Giunta lo scorso dicembre, anche il Consiglio Comunale ha approvato l’istituzione del Garante Verde.

Si tratta di un organo collegiale e indipendente composto da tre membri, nominati dal Sindaco tra persone competenti nel campo delle scienze ambientali e urbanistiche. Resteranno in carica per cinque anni con possibilità di rinnovo una sola volta.
Il Garante propriamente detto, inoltre, svolgerà il proprio incarico a titolo onorifico e riferirà al Sindaco, alla Giunta, al Consiglio comunale e alle Commissioni.

La decisione è maturata nell’ambito dell’ampliamento del Parco agricolo sud che ha una superficie di oltre 1,5 milioni di mq per i quali era necessario un ulteriore controllo sull’applicazione delle normative in materia di consumo del suolo e di tutela del verde.

I compiti del Garante, infatti, sono:
– Garantire la salvaguardia e il consumo del suolo;
– Monitorare il patrimonio arboreo esistente;
– Dialogare e informare la cittadinanza sui progetti che riguardano il verde pubblico;
– Dialogare con gli uffici comunali sulle iniziative di compensazione legate al consumo di suolo;
– Collaborare con l’Area Sportello unico per l’edilizia per quegli interventi che comportano modifica dell’uso del suolo e della dotazione arborea;
– Verificare l’applicazione e il rispetto del Regolamento d’Uso e Tutela del Verde pubblico e privato;
– Redigere una relazione periodica, consultabile dalla cittadinanza, nella apposita sezione del portale cittadino del Comune di Milano.