Home Musica Il nuovo album di Amill Leonardo: Celine

Il nuovo album di Amill Leonardo: Celine

Amill

Il rapper di origine marocchina Ali Amin Benameur, in arte Amill Leonardo, ha presentato il suo nuovo album in uscita il prossimo 19 febbraio e che prende il nome dalla sua bambina appena nata, Celine.

Dal 29 gennaio e su tutte le piattaforme musicali sarà invece disponibile il doppio singolo “Rude Boy – Lewandowski 3”.

L’album è un diario di emozioni nel quale Amill si racconta tra passato e presente nel delicato momento in cui è diventato padre.
Sperimenta così sentimenti, insicurezze, paure e domande in corrispondenza di questo delicato passaggio alla vita adulta.
Grazie alla musica, Amill ha ricostruito un senso di completezza che ben si ritrova nelle 12 tracce che compongono l’album.

È un disco in cui il rapper mostra sia a chi lo ascolta sia alla sua bambina ogni sfumatura di sé partendo dalle sue origini, ripercorrendo i propri sbagli fino ad arrivare all’amore profondo che nutre per la compagna Francesca.

Un album che affronta un momento di grande cambiamento segnato dalla consapevolezza del nuovo ruolo di padre e dagli insegnamenti che vuole trasmettere alla sua primogenita: l’amore che supera ogni ostacolo e la fiducia nei propri mezzi nonostante sbagli e difficoltà.

Una breve biografia
Ali Amin Benameur nasce a Milano il 23 marzo del 1993 e cresce a Cinisello Balsamo. Si avvicina al rap con le prime jam e le prime track fin dall’età di 14 anni.
Per circa un anno si trasferisce a Puerto Rico dove entra in contatto con il reggaeton grazie all’incontro con l’artista Arcangel.
Nel Dicembre del 2014 decide di rientrare in Italia dove pubblica il suo primo video dal titolo “Quanto vuoi” che ne fa apprezzare la peculiarità e le sonorità.

Nel 2015 vince l’Honiro Exxclusive mentre il primo successo arriva due anni dopo con il singolo “Lewandowski” che conquista un milione di streaming su Spotify.

In seguito, pubblica il mixtape Numero 9  a cui segue l’EP “Striker” che contiene il singolo Marocchino featuring Totò il cui video supera 2 milioni di visualizzazioni.
A marzo del 2019 Amill incontra il producer Roberto Gionata La Torre in arte Seck, a capo dell’etichetta Platinum Label.
Da allora ha inizio un sodalizio che porta alla realizzazione di diversi singoli fino ad arrivare all’uscita dell’ultimo album.