Home Coronavirus Università Statale al quarto post per numero di articoli scientifici sul covid

Università Statale al quarto post per numero di articoli scientifici sul covid

Statale

La rinomata rivista scientifica Science ha stilato una classifica degli atenei mondiali che hanno registrato il maggior numero di pubblicazioni dedicate al covid. L’Università Statale di Milano è risultata al primo posto in Europa e al quarto a livello mondiale grazie alla pubblicazione di 287 articoli.

I primi posti della classifica sono occupati dalle due università di Wuhan in Cina e dalla Harvard Medical School.

Un risultato di eccellenza che non ha mancato di registrare i commenti positivi della Prof.ssa Maria Pia Abbracchio, prorettore a Ricerca e Innovazione: “Al di là del numero delle pubblicazioni scientifiche, la rilevanza del contributo della Statale risiede nell’ampiezza e importanza delle tematiche studiate che arriva alla recente retro-datazione dell’inizio della pandemia a settembre-novembre 2019”.

“L’emergenza è stata in grado di reclutare immediatamente le forze migliori all’interno dell’ateneo – ha sottolineato il rettore Elio Franzini – generando nuova conoscenza a favore della comunità scientifica internazionale”.

L’Università Statale, proprio per far fronte alla pandemia, ha collezionato anche altre eccellenze tra cui l’organizzazione in tempi record della didattica a distanza prima e delle sessioni di esami e lauree poi, l’attenzione verso gli studenti con difficoltà economiche con le agevolazioni per il prestito dei computer e l’ottimo traguardo delle nuove immatricolazioni per l’anno accademico appena iniziato.