Home Coronavirus Vaccinazioni covid: raggiunta quota 100mila in Lombardia

Vaccinazioni covid: raggiunta quota 100mila in Lombardia

vaccino

Le vaccinazioni contro il covid in Lombardia hanno raggiunto quota 104.449.

A darne conferma, oltre al bollettino che giornalmente aggiorna sui numeri, anche il governatore Fontana in un post su Facebook in cui ha ribatito il primo posto della Lombardia per numero di vaccinati ringraziando poi gli operatori coinvolti e quanti si sono sottoposti al trattamento.

Nel corso di un’audizione in Consiglio regionale, si è poi pronunciato anche Giacomo Lucchini, responsabile della campagna per le vaccinazioni in Lombardia.

Ha riferito che l’andamento della fase 1 procede come da programma e che si stà già lavorando alla fase 2 del progetto che riguarderà gli ultra ottantenni, che sono 700 mila in Lombardia, e a seguire la fascia di età 60-79 anni che comprende circa 2 mln di persone.
“La necessità rispetto a questa quantità di persone nell’arco di tre mesi – ha poi spiegato Lucchini – renderà necessaria il raddoppio della capacità di somministrazione attuale”.

Tornando alla fase 1, Lucchini ha poi chiarito che già la prossima settimana partirà la fase di richiamo per quanti sono hanno effettuato le vaccinazioni il 27 dicembre e per i quali è stato accantonato il 30% delle dosi arrivate fino a ora.

Oltre a Lucchini, in audizione è intervenuto anche il direttore generale della sanità lombarda, Marco Trivelli, per riferire dell’adesione elevata dei medici alla campagna vaccinale. Sono dati sottoposti a monitoraggio continuo ma, almeno per il momento, “se per un qualsiasi motivo una persona non si presenta, si passa all’operatore successivo”.