Home Milano Zona 3 Cronaca Milano Zona 3 Milano: festa abusiva con droga e nessuna misura anticovid

Milano: festa abusiva con droga e nessuna misura anticovid

discoteca

Una festa abusiva sia perché avvenuta durante i giorni di zona rossa, sia perché a base di droga e alcolici, sia per il mancato rispetto di tutte le norme anticovid, è costata l’arresto a 23enne italo-marocchino che aveva già precedenti per spaccio.

Luogo del ritrovo, che ha attirato partecipanti di età compresa tra 21 e 32 anni, residenti a Milano ma anche in provincia, un loft di via Oslavia, in zona Lambrate, affittato all’apparenza come studio di registrazione.

La musica a tutto volume e gli schiamazzi fino a notte inoltrata della festa, uniti al fatto che le pareti dell’appartamento non erano insonorizzate, hanno provocato l’ira degli altri abitanti della via che hanno così allertato la Polizia.

Sul posto sono stati ritrovati e sequestrati 11 involucri di droga riconducibili a cocaina, marijuana, ketamina, hashish e Md e oltre mille euro in contanti.

L’organizzatore è stato quindi arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti mentre i partecipanti al raduno illegale sono stati solo sanzionati e non segnalati in Prefettura perché nessuno è stato colto sul fatto.