Home Brianza Monza: doppia denuncia per una donna che guidava in stato di ebbrezza

Monza: doppia denuncia per una donna che guidava in stato di ebbrezza

stalking

Una guida decisamente imprudente e sotto l’effetto dell’alcool è costata una doppia denuncia a una donna di Monza.

Nella notte dell’Epifania, in un comune in piena zona rossa, in un orario interessato anche dal coprifuoco, le telecamere della locale caserma dei Carabinieri hanno ripreso le immagini di un auto che entrava contromano nella strada adiacente all’edificio e distruggeva alcune biciclette parcheggiate in una rastrelliera sul lato della strada.

Con la stessa andatura incerta, l’auto ha poi ripreso il percorso normale allontanandosi nella notte.
Grazie alle riprese, un’auto dell’Arma è partita quasi subito all’inseguimento del responsabile che ha persino cercato di far perdere le proprie tracce.

Arrivati nei pressi di viale Europa c’è stato il fermo. Al volante è stata trovata una 45enne residente in zona.

Sottoposta ad alcool test, le è stato riscontrato un tasso alcolemico quattro volte superiore al limite consentito.
La donna ha quindi ricevuto una doppia denuncia per guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale.