Home Milano Zona 3 Cronaca Milano Zona 3 Atto vandalico contro la targa a Peppino Impastato

Atto vandalico contro la targa a Peppino Impastato

targa
Fonte foto Milanotoday

La notte scorsa, la targa dedicata alla memoria di Peppino Impastato dal vicino circolo di Rifondazione comunista in via Porpora 45, zona Lambrate, è stata prima divelta e poi portata via.

Il caso ha voluto che l’atto vandalico sia stato ripreso con il telefonino da un passante e mostra tre uomini con il volto coperto e con indosso felpe nere con il cappuccio.

A commento dei fatti, Matteo Prencipe, segretario della Federazione di Milano, ha detto: “Non sappiamo ancora la matrice di questo gesto, ma toccare il nostro simbolo che rappresenta lotte sociali e antifascismo crediamo abbia un significato politico chiaro.
Non è la prima volta che succede, Rifondazione comunista è ancora una forza politica che dà fastidio”.

Le prime parole di solidarietà sono arrivate da Silvia Roggiani, segretario del Pd cittadino, che ha parlato di un’offesa a tutta la collettività e ha espresso l’augurio che la targa sia ripristinata al più presto e che si faccia luce sugli autori del gesto vandalico.