Home Prima Pagina 2021: il patto “Milano per la Scuola”

2021: il patto “Milano per la Scuola”

scuola

In vista della fine delle restrizioni legate alle festività, è prevista la ripresa della scuola in presenza per almeno il 50% degli studenti a partire dal 7 gennaio.

Nell’ottica di un ritorno anche delle altre attività e con l’intenzione di superare le criticità del trasporto pubblico il Comune ha messo a punto un progetto chiamato “Milano per la Scuola” al quale ha collaborato il Politecnico di Milano che ha fornito uno studio sugli orari più critici per la città identificati nella fascia 07:00-10:00.
Il patto ha visto poi l’adesione di parti sociali, istituzioni pubbliche, gestori del trasporto, commercio, aziende e ordini professionali.

Le linee guida sono state presentate nel corso di una conferenza stampa dal sindaco Sala e dal prefetto Renato Saccone e prevedono:

– L’ingresso a scuola per il 40% degli studenti entro le ore 08:00 e per il restante 10% entro le 09:30;
– L’apertura alle 9:30, previo appuntamento, dei servizi pubblici ai cittadini;
– L’apertura alle 10:15 del commercio non alimentare ad esclusione di edicole, tabacchi, farmacie e parafarmacie);
– L’apertura dei servizi bancari, assicurativi e finanziari dopo le 9:30;
– L’apertura alle 08:00 delle attività produttive del settore manifatturiero e alle 09:30 dei settori amministrativi, direzionali e di consulenza;
– Il ricevimento dei clienti dopo le 10:00 per i professionisti.

Resta l’invito alle aziende del settore pubblico e privato a utilizzare lo smartworking in maniera ottimale.