Home Prima Pagina Defibrillatori: una nuova campagna di raccolta fondi per la città

Defibrillatori: una nuova campagna di raccolta fondi per la città

defibrillatori

L’associazione “In campo con il cuore” e la presidenza del Consiglio Comunale hanno lanciato una campagna di raccolta fondi dal titolo “Fai battere il cuore di Milano” per dotare la città di altri 10 defibrillatori.

L’associazione si batte dal 2014 per diffondere negli impianti sportivi e non solo la cultura del primo soccorso che spesso ha nel defibrillatore e nel suo uso tempestivo il suo strumento salvavita principale.

La campagna si tradurrà in un video destinato ai principali social network che vede nel dj Ringo il principale testimone.

Fonte Comune di Milano

I casi di decesso per arresto cardiaco riguardano ogni anno circa 60mila persone di cui 10mila nella sola Lombardia.
Allo stato attuale i defibrillatori presenti in città sono circa 30 e sono disponibili nei municipi, negli uffici pubblici, nei parchi, al Castello Sforzesco, a Palazzo Reale e in diverse scuole.

Gianfranco Fasan, presidente dell’Associazione ha detto in proposito: “[…] non possiamo assolutamente dimenticare tutte le altre patologie tra cui le malattie cardio vascolari che sono una delle prime cause di morte in Italia. La prevenzione e la conoscenza sono fondamentali e da sempre ci impegniamo a diffondere la pratica della rianimazione cardiopolmonare e l’uso del defibrillatore vero e proprio strumento salvavita. In questo momento difficile ogni piccolo gesto e piccola donazione è fondamentale per continuare in questa nostra missione”.