Home Cinema La nuova vita del cinema Orchidea

La nuova vita del cinema Orchidea

cinema
Fonte foto Comune di Milano

Lo storico cinema Orchidea di via Terraggio, dietro corso Magenta, tornerà a nuova vita grazie ad alcune modifiche nel progetto di restauro.

Durante i lavori di demolizione e restauro dell’edificio, iniziati nel 2019 dopo una fase di abbandono decennale, sono stati infatti rinvenuti elementi di natura storico-artistica tali da determinare un ripensamento per l’utilizzo di questo spazio.

Si tratta, in particolare, degli affreschi che occupano buona parte della volta e che sono riemersi rimuovendo strati di intonaco dei secoli successivi, della facciata delle ex pareti che davano su corso Magenta e della pavimentazione in cotto lombardo.
Un recupero importante per quello che, in epoca rinascimentale, era il salone principale di Casa Medici, dimora donata da Gian Galeazzo Sforza e Ludovico il Moro a Lorenzo de Medici nel 1486.

Alla luce di questi elementi e dopo l’approvazione da parte della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio il progetto è stato rivisto:
– La sala cinematografica sarà destinata al piano interrato;
– Il piano terra diventerà un unico spazio polifunzionale che permetterà di valorizzare gli affreschi della volta;
– Il primo piano sarà utilizzato per la manutenzione degli spazi.

Al termine dei lavori di restauro sarà indetta una gara pubblica per assegnare gli spazi per i quali dovranno essere garantiti la qualità artistica dell’offerta cinematografica e la solidità economica del progetto.