Home Prima Pagina L’imprenditore Alberto Forchielli indagato per presunta evasione fiscale

L’imprenditore Alberto Forchielli indagato per presunta evasione fiscale

Forchielli
Fonte foto Milanotoday.it

A seguito di un’indagine condotta dal pm Stefano Civardi, risulta indagato per presunta evasione fiscale Alberto Forchielli, imprenditore e volto televisivo nei talk show di approfondimento in veste di esperto di Cina ed economia dell’Asia.

Forchielli è noto per avere espresso giudizi molto penalizzanti per il nostro paese se messo a paragone con la Cina salvo cambiare punto di vista negli ultimi tempi. Altrettanto nota è la caratterizzazione che più volte ne ha fatto Maurizio Crozza.

Insieme a lui risultano indagate altre 3 persone che ruotano tutte intorno alla gestione di due società, la Mandarin capital management Sa e la Mandarin capital management II sa che avrebbe evaso al fisco italiano tra il 2013 e il 2015 un totale di oltre 3 milioni di euro con l’escamotage della esterovestizione.
Ovvero far risultare la sede società in Lussemburgo, a detta delle persone coinvolte. A detta del magistrato, invece, tutte le operazioni di controllo e gestione avvenivano in Italia, proprio a Milano.

Gli altri indagati sono: Enrico Ricotta amministratore della società insieme a Forchielli, Fabio Alberto Roversi Monaco giurista ed ex rettore dell’Università di Bologna, e Alexandre Charles Joseph Schmitt, anche lui amministratore della società.

Secondo le prime indiscrezioni, sarebbe già stato raggiunto un accordo con l’Agenzia delle entrate per il versamento delle imposte dovute.