Home Milano Zona 1 Cronaca Milano Zona 1 Comune e innovazione: la richiesta di patrocinio è online

Comune e innovazione: la richiesta di patrocinio è online

accoglienza

Anche la richiesta di patrocinio da parte del Comune di Milano sarà disponibile online sia per quanto riguarda la richiesta sia per quanto riguarda la protocollazione.

È questo l’esperimento che coinvolgerà a titolo sperimentale le direzioni Sistemi informativi, Politiche Sociali e Cultura.

Ha spiegato Roberta Cocco, assessore alla trasformazione digitale e servizi civici: “Si tratta di un traguardo digitale importante perché racchiude in sé il valore della tecnologia applicata alla Pubblica Amministrazione.
Da un lato, infatti, permette di semplificare i processi interni e migliorare il rapporto con aziende, associazioni e cittadini che, grazie a questa nuova procedura, possono fare richiesta in modo agevolato; dall’altro persegue un obiettivo di sostenibilità, in termini economici, ambientali e di tempo”.

Il Comune, di solito, sottopone ad esame le richieste di patrocinio prima di concederle a iniziative ritenute particolarmente meritevoli. Per questa occasione ogni direzione coinvolta ha anche attivato un percorso dedicato per la compilazione assistita.

Nel corso del 2020, anche a causa dell’emergenza sanitaria, sono stati concessi e approvati 379 patrocini, contro i 1.137 del 2019.
Oltre alla Direzione Politiche Sociali e Cultura, le maggiori proponenti sono le direzioni Sport, Economia e Lavoro ed Educazione. In prospettiva si punta a estendere la digitalizzazione a tutti gli altri uffici.

Il primato del patrocinio digitale approvato dalla Giunta comunale è andato all’iniziativa “The Schools Challenge 2020/2021”.