Home Città Metropolitana Il Salone del Mobile a settembre 2021

Il Salone del Mobile a settembre 2021

Salone

Il Salone del Mobile tornerà per la sua 60ma edizione in una nuova collocazione temporale: dal 5 al 10 settembre 2021 e non più ad aprile come è accaduto fino a oggi.

Il 2020 aveva visto dapprima lo spostamento della manifestazione a giugno e poi la sua cancellazione definitiva.
La decisione è stata presa nella speranza che l’arrivo del vaccino renda la situazione più sicura ma è anche il frutto di un lungo lavoro di programmazione realizzato insieme a Fiera Milano per creare un evento che non sottragga spazio ad altre manifestazioni.

Per l’occasione, che vuole essere anche il momento del rilancio per il nostro Paese, saranno coinvolti anche i settori che, di solito, espongono nelle manifestazioni biennali.
Per il mese di settembre, inoltre, il Salone sarà affiancato da Homi e seguito, subito dopo, dalla settimana della moda.

Così il presidente del Salone Claudio Luti: “Poter realizzare il Salone il prossimo è priorità assoluta per tutti noi che viviamo di design. Abbiamo lavorato con molta cautela in queste settimane per evitare di fare proclami o annunci che dovessero poi essere smentiti o rivisti alla luce di nuove evoluzioni. Spostare la data del Salone del Mobile non è un semplice esercizio di calendarizzazione, ma deve tener conto dei molti giorni necessari per allestire e disallestire i diversi padiglioni […]”.

“[…] Confidiamo- ha aggiunto – che lo slittamento a settembre possa lasciare i giusti tempi per superare la fase ancora acuta della pandemia e rappresentare davvero una ripartenza reale a livello globale.
Abbiamo tutti bisogno del Salone a Milano”.