Home Ambiente La Regione sospende le misure anti inquinamento per le auto fino a...

La Regione sospende le misure anti inquinamento per le auto fino a euro 4

bilancio

La Regione Lombardia ha deciso di sospendere le misure anti inquinamento di primo e secondo livello fino a quando durerà lo stato di emergenza da zona rossa.

Lo ha spiegato l’assessore all’ambiente Raffaele Cattaneo: “In questa situazione di emergenza, il nostro obiettivo prioritario è il contenimento dell’infezione e delle occasioni di trasmissione del virus”.

Restano in vigore le limitazioni legate ai riscaldamenti con la limitazione all’uso di generatori a biomassa legnosa di classe inferiore alle 2 stelle compresa, ormai divieto permanente dal primo gennaio 2020 e riduzione di 1 grado delle temperature nelle abitazioni; agricoltura con il divieto di spandimento liquami zootecnici; e il divieto assoluto di combustioni all’aperto con accensione di fuochi, falò, barbecue, fuochi d’artificio.

Potranno quindi circolare in ambito urbano i veicoli diesel fino a Euro 4 sia di privati sia di tipo commerciale.
La decisione della Regione segue quella del Comune di sospendere area B e incentivare, ovviando almeno per ora alle politiche verdi, per decongestionare ulteriormente la pressione sul trasporto pubblico.