Home Milano Zona 1 Cronaca Milano Zona 1 Guardia di Finanza: scoperta maxi truffa di gioielli in argento e bigiotteria

Guardia di Finanza: scoperta maxi truffa di gioielli in argento e bigiotteria

gioielli
I gioielli sequestrati - Fonte foto Ansa

Tre persone sono state denunciate con l’accusa di contraffazione e frode in commercio per avere messo in piedi una vera e propria maxi truffa di gioielli.

Le indagini della Guardia di Finanza, coordinata dalla Procura di Milano, si sono svolte tra aprile 2019 e novembre 2020 e hanno accertato che presso alcuni esercizi commerciali del centro di Milano avveniva la compravendita di articoli in argento e gioielli di bigiotteria privi di certificazione di garanzia e per questo con una composizione diversa da quanto dichiarato.

Nei manufatti in argento, in particolare, il metallo era sostituito da altre componenti chimiche come nichel e cadmio in quantità tali da risultare persino nocive per la salute oltre a superare di misura le quantità imposte dalla legge.

A conclusione dell’indagine sono stati dunque sequestrati 200.000 articoli in argento e oltre 26.000 articoli di bigiotteria per un valore complessivo pari a circa 450 mila euro.