Home Musica Al via i casting per la serie tv del rapper Salmo

Al via i casting per la serie tv del rapper Salmo

Salmo
Fonte foto SkyTg24

Sono iniziati i casting per la prima produzione italiana, che fa capo a una nota emittente televisiva, di una serie ideata dal rapper Salmo che è anche produttore creativo, supervisore, produttore musical e attore.
A darne notizia, con un post sui social, è stato lo stesso rapper di origini sarde.

Si cercano, con una selezione che durerà fino al 15 novembre, ragazze e ragazzi tra i 18 e i 30 anni provenienti dal Nord Italia e ragazze e ragazzi tra i 18 e i 35 anni di origini latino-americane e nordafricane.

Le riprese degli 8 episodi previsti dovrebbero iniziare nel 2021 mentre il titolo provvisorio del progetto è Blocco181 dal nome di un complesso edilizio della periferia milanese e multietnica laddove si svolgeranno le vicende narrate.
La trama è un mix di tematiche che spaziano dalla storia d’amore, alla vendetta, dalla libertà all’affermazione personale.
La protagonista è Bea, una ragazza di origine latino-americana che vive una vita divisa tra l’amore per la sua famiglia, la gang alla quale appartiene e il desiderio di riscatto e di cambiamento.
Accanto a lei due amici, Marco e Daniele, e la palestra di pugilato del quartiere gestita dal personaggio interpretato dallo stesso Salmo e che rappresenta il luogo di aggregazione del quartiere.