Home Ambiente Piazzale Chiesa e Piazza Minniti: il progetto Piazze aperte non si ferma

Piazzale Chiesa e Piazza Minniti: il progetto Piazze aperte non si ferma

Piazze

A Milano non si fermano i progetti di riqualificazione urbana che fanno capo all’iniziativa Piazze Aperte.

In particolare, ci sono due progetti che si caratterizzano per essere in fase di completamento e in fase di inizio dei lavori: stiamo parlando di piazzale Fabio Chiesa nel quartiere Chiesa Rossa e piazza Minniti nel quartiere Isola.
Nel primo caso gli interventi avevano lo scopo di ridurre l’intensità della così detta isola di calore che determina temperature più alte della media cittadina. Nel secondo intervento, invece, si è voluto creare un luogo adatto, in prospettiva, all’aggregazione sociale che fosse in linea con gli altri interventi della zona.

Nelle parole degli assessori che seguono i lavori legati al progetto: “[…] Questa pandemia sta dimostrando una volta in più l’importanza di una città sostenibile, dove poter avere tutti i servizi a 15 minuti da casa. Queste piazze sono concepite proprio per diventare nuovi luoghi di riferimento all’interno dei quartieri, animati da chi, attraverso i patti di collaborazione, si impegna a renderli vivi e presidiati”.

Piazzale Fabio Chiesa – conosciuta come “La Piana”
I lavori, si diceva, sono stati ultimati e domani, 30 ottobre alle ore 15:00, è prevista l’inaugurazione ufficiale.
il progetto è stato cofinanziato da Fondazione Cariplo, promosso dalla Città Metropolitana di Milano, a cui partecipa come partner la Direzione Città Resilienti del Comune di Milano.
La piazza è stata scelta con lo scopo preciso di ridurre gli effetti legati alle temperature e che sono il frutto dei cambiamenti climatici. L’intervento ha quindi previsto la realizzazione di un disegno sull’asfalto giallo e blu e di un “salotto verde” nell’area affacciata su via Boifava, dove sono state collocate piante, fiori e alberi resistenti agli eventi meteorologici estremi e in grado di fare ombra fin da giovani.
In prospettiva la piazza dovrà diventare, grazie alle iniziative di diverse associazioni che si sono già proposte per presidiare il territorio, un luogo di aggregazione specie per le persone più fragili di ogni età.

Piazza Tito Minniti
L’intervento che partirà nei prossimi giorni prevede la parziale pedonalizzazione della piazza con la realizzazione verso via Garigliano di una corsia ciclabile in direzione sud protetta dalla sosta che verrà spostata verso il centro strada. Sempre nella stessa via sono previsti alcuni interventi di ampliamento dei marciapiedi specie in prossimità dei passaggi pedonali per migliorare la sicurezza stradale mentre i sensi di marcia non verranno modificati.

Nella piazza verranno posizionate alcune rastrelliere mentre sulla pavimentazione verrà realizzato un progetto artistico selezionato tra le 43 proposte arrivate in risposta al bando pubblico aperto per l’occasione.

Piazza Minniti – Comune.Milano.it