Home Città Metropolitana Cronaca Il rapper Sciglio MC arrestato a Como per spaccio

Il rapper Sciglio MC arrestato a Como per spaccio

Sciglio MC
Sciglio MC - Fonte foto espansionetv

Il rapper Andrea Scigliano, meglio noto con il nome d’arte di Sciglio MC, si trova nel carcere di Como. Per lui e per il gestore di una pizzeria l’accusa è di detenzione e spaccio di droga.

I fatti si sono svolti a Cavallasca, in provincia di Como.
Gli agenti della dalla locale Squadra Mobile hanno notato uno strano via vai di persone che entravano in una pizzeria del posto per poi uscirne senza avere comprato nulla.
Una volta entrati nel locale, ne hanno chiesto conto al rapper che ha giustificato la sua presenza dicendo di lavorare lì come pizzaiolo.
Dalla perquisizione personale, tuttavia, sono stati trovati diversi grammi di sostanza stupefacente tra cocaina e marijuana. Stessa cosa per il gestore del locale in possesso di sostanze stupefacenti in forma di palline.
Le perquisizioni si sono quindi spostate nelle abitazioni dei due.
In quella del rapper sono stati trovati 45 grammi di cocaina, un bilancino, i rotolini per confezionare le dosi oltre a circa 900 euro in contanti; in casa del gestore della pizzeria c’era invece un’altra pallina di cocaina.

Sciglio MC, che ha dei precedenti per rissa, è stato portato alla Casa Circondariale di Como mentre il gestore della pizzeria è stato denunciato a piede libero.