Home Cinema La nuova vita del cinema Maestoso

La nuova vita del cinema Maestoso

cinema

Per l’ex cinema Maestoso di corso Lodi arriva una nuova vita.
Sono, infatti, iniziati i lavori di ristrutturazione che trasformeranno questo spazio in un complesso dedicato allo sport. La struttura, che rimane alla proprietà Italcine, ospiterà una palestra, una piscina, uno spazio benessere, sale corsi e un bar, gestiti da un noto brand di palestre.
Per la parte esterna dell’edificio non sono previsti interventi sia per rispettare la facciata storica dell’edificio sia a causa dei vincoli paesaggistici imposti dalla vicinanza al canale Redefossi. A cambiare saranno dunque gli interni per i quali è previsto il recupero dei marmi che un tempo adornavano l’entrata oltre ad alcuni cimeli storici dell’ex cinema. IL tutto per mantenere, almeno in parte, l’atmosfera del cinema che fu.
L’edificio era stato costruito nel 1912 per essere battezzato inizialmente come Cinema Roma. Il nome di “Maestoso” risale invece al 1975 e pare sia stato suggerito da due caratteristiche di questa sala. La prima riguardava le poltrone di velluto rosso, belle da vedere e, a detta dei frequentatori, anche molto confortevoli. L’altra si riferiva alla capienza che poteva arrivare quasi a duemila spettatori.
La struttura è poi caduta in disuso a partire dal 2007 per poi essere occupata da un collettivo nel 2013 sgomberato due anni dopo.
Negli anni successivi si era parlato di un progetto per farne un centro commerciale ma i lavori non sono mai partiti.
Nel 2020 la situazione è cambiata con l’approvazione di questo progetto da parte del Comune. I lavori sono già iniziati e dovrebbero durare circa un anno.