Home Città Metropolitana Cronaca Bambina dispersa nelle acque del lago di Como

Bambina dispersa nelle acque del lago di Como

lago

Nelle acque del versante lecchese del Lago di Como, di fronte all’abitato di Abbadia Lariana, sono in corso le ricerche di una ragazzina di dodici anni originaria del Gambia.

Insieme alla madre era entrata in acqua per fare una nuotata. Però, forse ingannate dalla profondità del lago, si sarebbero trovare ben presto in difficoltà.
La donna ha cercato di aiutare anche la figlia ma, purtroppo, non ci è riuscita. Ha riguadagnato la riva mentre la bambina è stata trascinata al largo dalla corrente.

Le ricerche si stanno concentrando di fronte alla spiaggia del parco Ulisse Guzzi con il coinvolgimento dei sommozzatori dei vigili del fuoco e di altri subacquei volontari.