Home Città Metropolitana Cronaca Escursionista milanese muore lungo un sentiero in Val d’Aosta

Escursionista milanese muore lungo un sentiero in Val d’Aosta

montagna

Un escursionista milanese è morto mentre percorreva un sentiero in Val d’Aosta. 
L’uomo di sessantotto anni , Marco Colombo, stava facendo una passeggiata insieme alla moglie su un sentiero nel tratto compreso tra Gressoney e Saint-Jean, nella zona del Col Ranzola, sotto Punta Valnera a quota 1.800 metri.
Questo percorso non presentava particolari difficoltà.

A un certo punto sarebbe scivolato lungo il pendio erboso che costeggia il sentiero e che si presenta piuttosto ripido. L’uomo è caduto per circa quaranta metri battendo con violenza la testa e rimediando così un trauma cranico che gli è risultato fatale.

Sul posto sono intervenuti, per il recupero del corpo, l’elicottero della protezione civile, il soccorso alpino valdostano e il soccorso alpino della guardia di finanza di Cervinia.

Il corpo è stato quindi trasportato nella camera mortuaria del cimitero di Aosta.