Home Mobilità Voucher di rimborso da Trenord per gli abbonamenti durante il lock down

Voucher di rimborso da Trenord per gli abbonamenti durante il lock down

trenord

Per gli utenti di Trenord che nel periodo di lock down, non hanno potuto usufruire del propio abbonamento alla rete ferroviaria lombarda causa Coronavirus, Trenord è pronta a risarcire, attraverso un voucher i propri abbonati.

L’operazione di rimborso deve essere effettuata direttamente on line sul sito di Trenord entro il 31 ottobre 2020.

La scelta è stata vagliata il 3 agosto insieme all’assessore ai trasporti Claudia Maria Terzi, lo stabilisce, a beneficio di tutti gli utenti delle aziende di trasporto pubblico locale, l’art. 215 del D.L. n. 34/2020, convertito con modificazioni dalla Legge n. 77/2020 che riconosce rimborsi per il mancato utilizzo dei titoli di viaggio nel periodo di emergenza epidemiologica da Covid-19. 

Per la Lombardia le modalità di applicazione sono state condivise dalle associazioni di categoria delle aziende di trasporto (Anav, AssTra e Agens) e dalle Agenzie per il TPL.

Da ieri lunedì 10 agosto è, dunque, possibile inoltrare le richieste direttamente dal sito trenord.it.