Home Città Metropolitana Incendio divampa in pieno centro a Brugherio: una donna viene salvata dai...

Incendio divampa in pieno centro a Brugherio: una donna viene salvata dai carabinieri.

Due persone trasportate in codice giallo dopo un cortocircuito che ha causato un incendio in Via Italia a Brugherio.

E’ mezzanotte di mercoledì 29 Luglio quando scatta l’allarme antincendio di un appartamento in Via Italia, in pieno centro a Brugherio.  Le fiamme si sono sviluppate all’improvviso e hanno raggiunto il piano soprastante, sembrerebbe a causa del cortocircuito del climatizzatore posseduto dalla donna, un’anziana che abitava al primo piano, da dove il fuoco ha avuto origine. Le indagini sono però tuttora in corso e le cause ancora da accertare.

Al piano superiore si trovava il fratello della donna, entrambi sono stati salvati dal tempestivo arrivo dei Carabinieri partiti dalle caserme di Brugherio e Monza e in seguito raggiunti dalla Radiomobile di Vimercate che hanno messo in sicurezza la donna che chiedeva aiuto dal balcone nel quale si era rifugiata.

Nell’attesa dell’arrivo dei Vigili del Fuoco di Monza, i militari sono ricorsi agli estintori in dotazione per domare le fiamme.

La donna e il fratello sono stati condotti in codice giallo presso il San Gerardo di Monza dove, anche se le condizioni non appaiono gravi, resteranno sotto osservazione circa l’intossicazione da fumo e alcune leggere ustioni riportate. Soltanto il primo piano è al momento inagibile.

Sia i Carabinieri che i Vigili del fuoco non hanno subito danni fisici ma anche se illesi sono stati condotti presso il Pronto Soccorso in via precauzionale e subito dimessi senza giorni di prognosi.