Home Città Metropolitana ATM: ora l’abbonamento si acquista sulla app

ATM: ora l’abbonamento si acquista sulla app

ATM

L’azienda dei trasporti milanese ha lanciato la sua rivoluzione digitale per la gestione degli abbonamenti.
Sarà infatti possibile procedere al rinnovo direttamente dalla app, che è stata modificata per l’occasione.
Chi, fino a ora, utilizzava il sito internet per questo tipo di operazioni potrà usare le stesse credenziali di accesso. Una volta inserito il numero della tessera da ricaricare, sarà quindi possibile scegliere la tipologia di interesse – settimanale, mensile o annuale – e poi la modalità di pagamento tra carta di credito e PayPal.
L’abbonamento andrà poi attivato in uno dei totem ora presenti in tutte le 113 stazioni della metropolitana o in uno dei tanti parcometri presenti in città.
La app, inoltre, invierà una notifica all’utente all’avvicinarsi della data di scadenza dell’abbonamento.
Fin qui le novità tecnologiche ma ATM ha diffuso anche i dati sulla frequenza dei passeggeri.
Nei giorni feriali la media è andata crescendo dal 15% del mese di maggio al 48% del mese di luglio.
Nell’intervallo 20-26 luglio, in particolare, i passeggeri sono stati circa cinquecentomila, la metà rispetto allo stesso periodo del 2019.
Nei giorni festivi, invece, c’è un afflusso maggiore anche se i numeri totali si mantengono contenuti.
In metropolitana è obbligatorio l’uso della mascherina per tutto il tragitto. A bordo dei treni è consentito stare a meno di 1 metro di distanza se si sta in fila guardando nella stessa direzione o ci si dà le spalle.
Resta in vigore il sistema di regolamentazione dei flussi di persone in accesso ai convogli e che può determinare un blocco momentaneo dei tornelli per evitare assembramenti.