Home Alloggi Milano: nuova vita alle periferie

Milano: nuova vita alle periferie

I progetti di riqualificazione, promossi da un noto gruppo assicurativo, riguarderanno le periferie di tre Municipi.

Il gruppo assicurativo Unipol, con beni immobili presenti in diversi Municipi della città, ha annunciato, per il prossimo biennio, un ambizioso progetto di ristrutturazione che è stato battezzato “Inoltre – Sharing the city”.
Il punto di partenza saranno gli immobili presenti nei Municipi cittadini 5, 8 e 9.
Queste aree si trasformeranno così in veri e propri laboratori con interventi di micro-architettura, design, ricerca ed eventi a beneficio degli abitanti.
Nel progetto saranno coinvolte personalità accademiche e della società civile, imprenditori e professionisti sia italiani sia stranieri. Il tutto in linea con le iniziative del Piano Quartieri del Comune con una grande attenzione alla sostenibilità.
L’iniziativa riguarderà complessivamente oltre 300.000 metri quadrati. Nel dettaglio:
– In zona Bruzzano, nel Municipio 9, saranno interessati 76.000 mq. È prevista la realizzazione di un polo sanitario e di uno residenziale; in via Senigallia saranno interessati 50.000 mq sorgerà uno dei due business park;
– In via Stephenson, nel Municipio 8, saranno interessati 47.000 mq.
In questa zona dovrebbe essere sorgere una fermata del Passante ferroviario e quindi sarà occupata da uffici e spazi commerciali.
– In via dei Missaglia, nel Minicipio 5, saranno interessati 110.000 mq e qui sorgerà il secondo business park.