Home cibo Sciopero negli stabilimenti della Coca Cola

Sciopero negli stabilimenti della Coca Cola

sciopero

I lavoratori protestano per il mancato aumento salariale.

Le sigle sindacali Fai, Flai e Uila hanno diffuso un comunicato stampa per annunciare lo sciopero di 4 ore previsto per il 17 luglio e che coinvolgerà le singole aree produttive del gruppo Coca Cola Hbc.
Nel comunicato si legge: “A seguito di una decisione unilaterale, i lavoratori della Coca Cola Hbc, si sono visti annullare la tranche di aumento del rinnovo del Ccnl industria alimentare, in quanto l’azienda lo ha assorbito all’interno dei superminimi”.
Lo scorso 15 maggio, le sigle sindacali e Assobibe (Associazione italiana industria bevande, ndr) avevano infatti siglato un accordo che prevedeva degli aumenti nel quadro del rinnovo del contratto nazionale per il settore alimentare.
I sindacati hanno criticato la decisione dell’azienda sottolineando, invece, il senso di responsabilità di tutti i lavoratori che, in piena fase di pandemia, hanno continuato a lavorare per far arrivare i prodotti Coca Cola nei supermercati.
All’azienda si chiede quindi il rispetto degli accordi già siglati.