Home Città Metropolitana Milano: la prima fashion week digitale

Milano: la prima fashion week digitale

moda-estate

Appuntamento con la quattro giorni dedicata alle sfilate.

Ha preso avvio oggi 14 luglio la prima edizione digitale della Fashion Week. Fino al 17 luglio saranno presentate le collezioni Uomo e le pre-collezioni Uomo e Donna per la primavera – estate 2021.
Per la Camera Nazionale della Moda, che promuove l’evento, è il primo esperimento di questo tipo tanto che, alla vigilia del lancio il presidente Carlo Capasa ha detto:
“Milano Digital Fashion Week nasce come risposta al distanziamento sociale e alla difficoltà di viaggiare imposta dalla situazione sanitaria mondiale […] Siamo stati precursori della digitalizzazione della fashion week nel febbraio scorso quando, con l’iniziativa China We Are With You, abbiamo creato un ponte digitale che permettesse di vivere le sfilate agli operatori e al pubblico cinese, allora impossibilitato a muoversi a causa della nascente emergenza Covid-19. Forti di quell’esperienza, presentiamo oggi un progetto rivoluzionario nella capacità di aprirsi a quella nuova audience trasversale che forma la community della moda[…].
Questa edizione, che ospiterà 42 marchi, sarà visibile sui canali social di Camera della Moda e sulla piattaforma realizzata appositamente per l’occasione milanofashionweek.cameramoda.it,.
Sono previste solo due sfilate dal vivo.
Si tratta di Etro che organizzerà un evento a numero chiuso presso Hotel Four Season e Dolce&Gabbana che sfilerà presso i giardini del Campus di Humanitas University.
Per questa particolare edizione i temi proposti dai vari brand includeranno l’innovazione tecnologica, l’integrazione e la sostenibilità.
Restano confermati i due appuntamenti dedicati ai talenti emergenti.
Il primo, l’International Hub Market, si muove alla ricerca di nuovi designer da tutto il mondo.
L’altro, Together for Tomorrow, è un progetto nato in collaborazione con Camera Moda Fashion Trust e ha lo scopo di sostenere le nuove generazioni.