Home Città Metropolitana Ghali: insulti e violenza nella sua villa a Buccinasco

Ghali: insulti e violenza nella sua villa a Buccinasco

Ghali

Una ragazza di Benevento ha prima insultato il rapper e poi danneggiato gli esterni della sua abitazione.
Nella serata di sabato 11 luglio la villa del rapper Ghali a Buccinasco è stata teatro di scene violenza sia fisica sia verbale.
Una ragazza di 22 anni, che aveva viaggiato da Benevento a Milano con lo scopo di incontrare il cantante, lo ha aspettato fuori dalla villetta di Buccinasco dove vive.
Trai due ci sarebbe stato prima un accesso confronto verbale durante il quale Ghali ha tentato invano di capire i motivi della rabbia della ragazza.
Dopo che è rientrato in casa, quella stessa rabbia è stata dirottata prima verso alcuni vasi e poi verso l’auto parcheggiata all’esterno.
All’arrivo dei carabinieri della compagnia di Corsico, chiamati dai vicini allarmati per le urla che provenivano dall’abitazione, la ragazza è stata fermata per essere accompagnata all’ospedale San Carlo dove è stata medicata.
Interrogato sull’accaduto, Ghali ha negato di conoscere la ragazza.