Home Politica Corso Sempione, approvato il progetto per la riqualificazione

Corso Sempione, approvato il progetto per la riqualificazione

Pride

E’ stato approvato dal Comune di Milano il progetto esecutivo per riqualificare corso Sempione. MM pubblicherà nei prossimi giorni la gara per affidare i lavori entro la fine del 2020 e aprire il cantiere a inizio 2021.

“La riqualificazione di corso Sempione è un intervento che la città chiede da tempo – dichiara Marco Granelli assessore alla Mobilità e Lavori pubblici – e ha un forte impatto non solo sul quartiere ma su tutta la città, essendo uno dei principali accessi a Milano. La strada oggi è fortemente squilibrata a favore della mobilità a motore ma soprattutto ha grossi problemi di sosta selvaggia e degrado: non è degna di una Milano europea e sostenibile. Ma non possiamo permettere che l’arteria versi ancora a lungo in questo stato e che per i cittadini sia impossibile godere delle aree verdi perché occupate dalla sosta irregolare, così abbiamo deciso di anticipare parte del progetto attraverso un intervento sul modello di ‘Strade aperte’ e lavoreremo subito sulla sosta, per la tutela del verde e sulla ciclabilità, completando l’itinerario ciclabile in direzione centro-nord che collegherà l’Arco della pace, piazza Firenze, Cascina Merlata e il distretto Mind”.