Home Prima Pagina Il Papa Giovanni XXIII festeggia, la terapia intensiva è covid-free

Il Papa Giovanni XXIII festeggia, la terapia intensiva è covid-free

L’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, che nei mesi di maggior vigore della pandemia di coronavirus ha visto una lotta costante per cercare di salvare il maggior numero di vite in una zona molto colpita, è diventato covid free, almeno per quel che riguarda al terapia intensiva. Ad annunciarlo è stata la direttrice generale Maria Beatrice Stasi insieme al direttore sanitario Fabio Pezzoli ed al direttore del Dipartimento di Emergenza urgenza e area critica Luca Lorini.

Alcuni pazienti sono ancora ricoverati all’interno della struttura, ma si tratta di persone ormai negativizzate e che non fanno parte del reparto di terapia intensiva. Il primo ricovero risale allo scorso 23 febbraio, oltre quattro mesi fa.

Medici, infermieri e operatori hanno salutato la buona notizia con un minuto di silenzio per le vittime e un applauso liberatorio.