Home Lavoro Assolombarda lancia l’allarme: in due mesi la Cassa Integrazione di un intero...

Assolombarda lancia l’allarme: in due mesi la Cassa Integrazione di un intero anno

Secondo i dati diffusi da Assolombarda, tra aprile e maggio 2020, in soli due mesi, sono state autorizzate 295 milioni di ore di cassa integrazione tra le province di Milano, Monza Brianza e Lodi, pari al 95% di quelle dell’intero 2010, quando ci fu il picco dell’ultima crisi economica.

“Un dato preoccupante che mostra come i territori di Milano, Monza Brianza e Lodi siano stati tra i più colpiti in Lombardia dal Covid e dal lockdown, con pesanti ripercussioni su produzione e occupazione – dice Alessandro Scarabelli, direttore generale di Assolombarda, al Giorno – L’attuale situazione del mercato del lavoro è certamente influenzata dal blocco dei licenziamenti e dall’attivazione degli ammortizzatori sociali, ma si tratta di soluzioni di emergenza che non possono durare a lungo. Servono misure che producano crescita e che rilancino la domanda interna, che attualmente è ancora ferma, investendo nella ripresa del sistema produttivo, quale elemento necessario per un rilancio dell’occupazione e dei consumi”.