Home Città Metropolitana Cronaca Omicidio Savarino, assolto Milos Stizanin

Omicidio Savarino, assolto Milos Stizanin

Milos Stizanin, 26 anni, è stato assolto “per non aver commesso il fatto” nel processo riguardante la morte dell’agente di Polizia Locale Niccolò Savarino, risalente al 12 gennaio 2012. Stizanin è stato liberato dalla misura degli arresti domiciliari per decisione della Corte d’Assise di Milano. Stizanin era nella stessa auto di Remi Nikolic, minorenne all’epoca dei fatti e condannato perché alla guida della vettura che uccise Savarino.

Il pm Mauro Clerici aveva chiesto una condanna a 14 anni e mezzo di carcere per concorso in omicidio volontario. L’accusa era passata da favoreggiamento a quest’ultima accusa nel corso degli anni. “Otto anni di processo per non avere giustizia. Nessuno ha dato giustizia a mio fratello: l’unica sua colpa è di non essere stato un delinquente, ma un poliziotto. Chi me lo ridarà indietro?”, ha detto Carmelo Savarino, fratello dell’agente.