Home Politica Milano Check Point trasloca in via Santa Croce

Milano Check Point trasloca in via Santa Croce

Il Comune di Milano ha annunciato il cambio di sede di Milano Check Point. Da oggi lo spazio dedicato alla salute sessuale dei cittadini, dove rivolgersi per fare il test dell’HIV o intraprendere un percorso di PrEP, la profilassi pre esposizione da HIV, trasloca dalla Casa dei diritti di via De Amicis alla sede di Emergency di via Santa Croce 19. 

“In questi giorni – interviene l’assessore alle Politiche sociali e abitative Gabriele Rabaiotti – nel momento in cui stiamo riorganizzando il nostro modo di abitare la città, muoverci, lavorare, incontrarci, accanto alle difficoltà stanno anche emergendo modelli nuovi e nuove occasioni di confronto. Il Check Point di Milano, che opera nelle zone della movida e che ha svolto un lavoro prezioso di prevenzione e di attenzione alla salute dei più giovani, si è incontrato con Emergency e, grazie alla sua disponibilità, potrà evitare di prolungare l’interruzione del servizio oltre il dovuto. Non è solo un gesto di generosità, pur importante, ma anche il segno concreto di come, nella collaborazione, si possano trovare soluzioni inaspettate e generare nuove possibilità per il futuro, aprendo sentieri che fino ad ora non avevamo pensato. Anche questo è un modo di immaginare l’uscita dalla fase più dura e dolorosa della pandemia”.