Home Milano Zona 1 Cronaca Milano Zona 1 Tangenti Atm, trovati 67mila euro nella disponibilità di uno degli arrestati

Tangenti Atm, trovati 67mila euro nella disponibilità di uno degli arrestati

atm milano

Continuano ad arrivare novità riguardo alle indagini sulle presunte tangenti all’interno di Atm riguardo agli appalti per la realizzazione dei sistemi di segnalamento e automazione su alcune linee della metropolitana di Milano. Nei giorni scorsi sono state arrestate tredici persone, tra le quali Paolo Bellini, oggi in carcere e che gli inquirenti ritengono essere uomo centrale nel sistema criminoso.

Le perquisizioni, secondo quanto trapelato, avrebbero portato alla scoperta di 17mila euro in contanti a casa dello stesso Bellini e di altri 50mila in una serie di società riferibili sempre alla stessa persona. Altri 20mila euro sono invece stati trovati nella disponibilità di un altro indagato. Le perquisizioni sono terminate soltanto nella giornata di ieri.

Bellini dovrebbe essere ascoltato oggi in avvio degli interrogatori di garanzia dopo gli arresti avvenuti nei giorni scorsi.