Home Prima Pagina Inter-Sassuolo 3-3, delusione nerazzurra

Inter-Sassuolo 3-3, delusione nerazzurra

Antonio Conte Inter

Inter-Sassuolo conferma la maledizione neroverde. A San Siro finisce 3-3, dopo una girandola di emozioni che porta la squadra di Antonio Conte sotto 1-0, poi avanti 2-1 e 3-2 a 4′ dalla fine. L’ultima firma è di Magnani, che punisce una delle molte disattenzioni difensive dei padroni di casa. Due i calci di rigore, realizzati da Lukaku e da Berardi.

L’Inter, che non batte il Sassuolo a San Siro dal 2014, è ora a -8 dalla Juventus prima in classifica, anche se guadagna un punto sulla Lazio sconfitta a Bergamo dall’Atalanta e ora a -4 dalla capolista.

Tanto il rammarico di Conte a fine gara: “I dettagli fanno la differenza, abbiamo avuto le occasioni per vincere anche questa volta e non le abbiamo sfruttate”.

Prossima partita per la terza forza del campionato il Parma, in gran forma e reduce dal poker di reti rifilate al Genoa.