Home Prima Pagina Confronto Gazidis-giocatori a Milanello. Ibra duro: “Manca un progetto”

Confronto Gazidis-giocatori a Milanello. Ibra duro: “Manca un progetto”

A tre mesi dal suo ultimo ingresso a Milanello, l’amministratore delegato del Milan, Ivan Gazidis, è stato nel centro sportivo rossonero per parlare con i giocatori. Secondo quanto circolato è stato trovato l’accordo per il taglio degli stipendi (i calciatori riceveranno a metà gli emolumenti di aprile) ma non è mancato un confronto tra i senatori dello spogliatoio e lo stesso a.d.

Tra i giocatori di maggiore esperienza, Zlatan Ibrahimovic ha mostrato una certa contrarietà per come è stata gestita la situazione negli ultimi mesi. Secondo lo svedese mancherebbe al momento un progetto per il futuro, ragion per cui il suo addio alla fine della stagione sembra oggi più probabile come scenario rispetto alla permanenza.

Lo svedese, infortunato, 39 anni il prossimo ottobre, potrebbe tornare in patria dove è co-proprietario dell’Hammarby.